Parco del Frignano
Condividi
Home » Aree Protette » Parco del Frignano

Punti di interesse Cultura

Antica area d'insediamenti umani, l'alto Frignano conobbe una consistente presenza umana con i Liguri Friniati, rimasti sul territorio fino allo scontro con i Romani, ai quali si deve il primo tracciato (Via Bibulca) di attraversamento del crinale verso la Toscana, poi integrato nel Medioevo dalle vie legate ai pellegrinaggi verso Roma.
Vie storiche che poi, durante il dominio estense, videro ampliamenti e nuovi tracciati (Via Ducale, Via Vandelli).
Oltre a queste, nel Parco sono numerose le tracce dell'attività umana nel corso dei secoli, dai centri storici dei comuni alle borgate, dagli ospitali alle pievi, dalle corti contadine alle più antiche "capanne celtiche", dai mulini fino ai metati.

2018 © Parchi Emilia Centrale - Tutti i diritti riservati
ENTE DI GESTIONE PER I PARCHI E LA BIODIVERSITÀ EMILIA CENTRALE
Sede legale: Viale Martiri della Libertà 34 – 41121 Modena
C.F. 94164020367 • Part. IVA 03435780360
tel 059 209311 • cell 348 5219711 • fax 059 209803
info@parchiemiliacentrale.it • protocollo@pec.parchiemiliacentrale.it