Condividi
Home » Visita

Fauna e Flora

La "macroarea" Emilia Centrale si caratterizza per una straordinaria ricchezza naturalistica e paesaggistica data dalla collocazione territoriale dei Parchi, delle Riserve naturali e dei Paesaggi protetti che ne fanno parte, che spazia dall'alta pianura (40 metri slm.) alla collina, fino alle vette più alte dell'Appennino (monte Cimone, 2.165 metri slm.).
Una ricchezza che si traduce in un'ampia biodiversità e in una grande varietà di specie faunistiche e floristiche, da quelle diffuse in tutti i territori a quelle più specifiche legate a particolari ecosistemi, ove non manca la presenza di rarità a livello nazionale.
Il vasto e composito assortimento territoriale della macroarea Emilia Centrale va dagli ambienti planiziali di risorgiva alle foreste residuali di pianura; dalle zone umide agli ambienti collinari, dalle formazioni argillose delle "salse" alle pareti rocciose dei "sassi" e delle rupi ofiolitiche; dai castagneti alle faggete montane, dai torrenti ai laghi glaciali, dalle brughiere alle praterie d'alta quota, fino alle vallette nivali più nascoste dell'alto Appennino.
Un territorio assortito e composito, ideale per scoprire e studiare fauna e flora, anche dando il proprio contributo in termini di osservazioni iscrivendosi a iNaturalist.org

2019 © Parchi Emilia Centrale - Tutti i diritti riservati
ENTE DI GESTIONE PER I PARCHI E LA BIODIVERSITÀ EMILIA CENTRALE
Sede legale: Viale Martiri della Libertà 34 – 41121 Modena
C.F. 94164020367 • Part. IVA 03435780360
tel 059 209311 • cell 348 5219711 • fax 059 209803
info@parchiemiliacentrale.it • protocollo@pec.parchiemiliacentrale.it