logo emaslogo coylogo europarc
Itinerariwebcam
Condividi
Home » Educazione ambientale » Per le Scuole » Esperienze di Natura » Scuola Secondaria di primo grado

Storie di uomini in guerra sulla Linea Gotica

Nei luoghi della memoria dell'ultimo fronte di guerra in Italia

Destinatari: classi III della scuola secondaria primo grado.
Durata: 1 incontro in classe di due ore e 1 uscita sul territorio con laboratorio didattico "Diorama 2.0".
Luogo: Parco del Frignano o Parco Sassi Roccamalatina o Riserva Sassoguidano

La Linea Gotica è stato l'ultimo fronte di guerra in Italia che per otto mesi ha diviso la penisola. Al centro del progetto didattico, oltre agli aspetti economico-strategici del conflitto, c'è l'esperienza vissuta dalle persone, soldati, partigiani o civili per i quali la guerra ha rappresentato un trauma che ha cambiato la loro percezione delle realtà e la scala dei valori. Il ritorno alla normalità non è stato né semplice né scontato, tanto che, spesso, l'unica difesa è stata quella di cercare di dimenticare.

Obiettivi
Riflettere sulla complessità della guerra attraverso un confronto tra le varie esperienze personali dei protagonisti provenienti da società molto diverse tra loro; meditare sulle problematiche legate al cambiamento interiore e il difficile ritorno alla normalità; comprendere che dentro alle uniformi, o agli abiti civili, ci sono uomini, persone che comunque hanno compiuto delle scelte.

Dettaglio attività:

Incontro in classe: Riflessioni sulla propaganda, i comportamenti delle persone in guerra, l'uso delle sostanze stimolanti, la storia della Linea Gotica, le stragi e le conseguenze.

Escursione guidata sui luoghi della memoria e realizzazione del laboratorio didattico "Diorama 2.0" durante il quale i ragazzi lavorano sulla ricostruzione delle storie dei personaggi coinvolti nel conflitto.

Le uscite potranno essere effettuate:

  • Parco del Frignano (Fanano) - 1g
    La battaglia della Riva Ridge (Monti della Riva) viene combattuta la notte del 18 febbraio 1945 e rappresenta l'avvio dell'operazione Encore, con l'obiettivo di sfondare l'ultima linea di difesa tedesca sull'Appennino.
    Estensione: Visita al Museo dei Monti della Riva di Trignano (www.montidellariva.it)
  • Parco dei Sassi di Roccamalatina (Guiglia) - 1/2g
    Labattaglia di Pieve di Trebbio rappresenta la prima importante battaglia della Resistenza modenese, quando il 12 marzo 1944, i partigiani si scontrano con i militi della Guardia nazionale repubblicana.
  • Parco dei Sassi di Roccamalatina (Zocca) - 1/2g
    Escursione nei luoghi dove la famosa brigata bolognese Stella Rossa si divide in due parti: la prima si dirige verso la Zona Libera di Montefiorino, mentre l'altra rientra a Monte Sole.
  • Riserva naturale di Sassoguidano (Pavullo) - 1/2g
    La battaglia di Sassoguidano viene combattuta il 21 settembre 1944 e rappresenta uno dei più importanti scontri a fuoco tra partigiani e tedeschi dopo l'esperienza della Zona Libera di Montefiorino.
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
2022 © Parchi Emilia Centrale - Tutti i diritti riservati
ENTE DI GESTIONE PER I PARCHI E LA BIODIVERSITÀ EMILIA CENTRALE
Sede legale: Viale Martiri della Libertà 34 – 41121 Modena
C.F. 94164020367 • Part. IVA 03435780360
tel 059 209311 • cell 348 5219711 • fax 059 209803
info@parchiemiliacentrale.it • protocollo@pec.parchiemiliacentrale.it
Dichiarazione di accessibilità