logo emaslogo coylogo europarc
Itinerariwebcam
Condividi
Home » Ente di Gestione » Progetti » Progetto Geositi

Geositi fiume Secchia

Progetto di valorizzazione dei geositi lungo l’asta fluviale del fiume Secchia

Il Comune di Castellarano e l'Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Centrale hanno sottoscritto un Accordo operativo, ai sensi dell'art. 15 della Legge 241/1990, al fine di realizzare il Progetto denominato "Valorizzazione dei geositi lungo l'asta fluviale del fiume Secchia", ammesso a contributo dalla Regione Emilia-Romagna con Delibera di Giunta n. 1949/2020 per l'annualità 2021 che riguarda i geositi censiti al catasto approvato con Delibera di Giunta Regionale del 01/08/2016 n. 1302 con i seguenti numeri identificativi:

in quanto strategico per lo sviluppo delle reti ciclabili con finalità ciclo-turistiche e ciclo-escursionistiche e nei tragitti casa/lavoro.

Il progetto ammesso a contributo da parte della Regione Emilia-Romagna si è sviluppato secondo queste attività:

  1. interventi per l'installazione di cartellonistica didattica e divulgativa relativa ai 3 geositi e allo sviluppo dell'EarthCache come nuova modalità di sensibilizzazione e promozione territoriale; l'EarthCache è una tipologia di geocache, cioè una versione moderna e tecnologica a scala globale della tradizionale caccia al tesoro; questo tipo di geocache è nato grazie alla collaborazione con la Geological Society of America (GSA) con il fine di divulgare il sapere scientifico e la cultura geologica in modo innovativo e stimolante; in questo caso il tesoro da trovare consiste nell'apprendimento e nella comprensione delle forme e dei processi geologici che caratterizzano un territorio;
    Earthcaching Comune di Castellarano
  2. la realizzazione di attività didattiche per le scuole e per la cittadinanza finalizzate alla diffusione della tutela naturalistica e della conoscenza del patrimonio geologico regionale.

In particolare, le iniziative coordinate dall'Ente Parchi Emilia Centrale si sono svolte durante la Settimana del Pianeta Terra 2021 (festival nazionale di divulgazione scientifica delle Geoscienze), per offrire l'occasione di scoprire o conoscere meglio le bellezze nascoste che spesso, senza saperlo, abbiamo a poca distanza da casa, promuovendo un turismo sostenibile e di prossimità, per far conoscere le geoscienze in modo semplice e piacevole ad adulti e bambini, curiosi e appassionati.

Attività didattica per le Scuole
Il CEAS Parchi Emilia Centrale ha proposto e realizzato un progetto didattico sul tema della geologia dal titolo "Le Rocce raccontano: a scuola di geodiversità", rivolto alle 7 classi prime della Scuola Secondaria di I grado dell'Istituto Comprensivo di Castellarano (FOTO). 

Geoevento del 3 ottobre 2021
PDF "Una camminata nel tempo" alla scoperta della geodiversità lungo il fiume Secchia", nell'ambito della Settimana del Pianeta Terra. L'evento, realizzato in collaborazione con il Gruppo di Geomorfologia del Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche di UNIMORE, ha consentito ai partecipanti di scoprire le peculiarità dei tre geositi presenti lungo il fiume Secchia (FOTO).

Stretta del Pescale
Stretta del Pescale
(foto di Archivio Ente Parchi Emilia Centrale)
Traversa di Castellarano
Traversa di Castellarano
(foto di Archivio Ente Parchi Emilia Centrale)
Il
Il "Fungo" del Secchia
(foto di Archivio Ente Parchi Emilia Centrale)
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
2022 © Parchi Emilia Centrale - Tutti i diritti riservati
ENTE DI GESTIONE PER I PARCHI E LA BIODIVERSITÀ EMILIA CENTRALE
Sede legale: Viale Martiri della Libertà 34 – 41121 Modena
C.F. 94164020367 • Part. IVA 03435780360
tel 059 209311 • cell 348 5219711 • fax 059 209803
info@parchiemiliacentrale.it • protocollo@pec.parchiemiliacentrale.it
Dichiarazione di accessibilità