webcam
Parco del Frignano
Condividi
Home » Aree Protette » Parco del Frignano » Punti di interesse Natura

Monte Giovo

Raggiunge i 1.992 metri ed è fra i monti più alti di tutto l'Appennino tosco-emiliano.
La sua mole domina il sottostante Lago Santo, specchio d’acqua originato direttamente dal monte: la morena frontale del piccolo ghiacciaio ha creato uno sbarramento alimentato da un emissario che nasce in una zona detta Borra dei Porci (1.650 metri).

Il paesaggio è dominato da strati di roccia che hanno avuto origine fra i 30 e i 17 milioni di anni fa dalla sedimentazione di materiali sabbiosi depositatisi sui fondali marini. Dalla cima piatta del monte, raggiungibile attraverso i numerosi sentieri che si diramano dai rifugi del Lago Santo, si ammirano le morfologie glaciali che caratterizzano la zona. Se la giornata è serena, si avvista il profilo seghettato delle Alpi Apuane.

Comune: Pievepelago (MO) | Regione: Emilia-Romagna | Localizza sulla mappa
Monte Giovo
Monte Giovo
(foto di Archivio Ente Parchi Emilia Centrale)
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
2020 © Parchi Emilia Centrale - Tutti i diritti riservati
ENTE DI GESTIONE PER I PARCHI E LA BIODIVERSITÀ EMILIA CENTRALE
Sede legale: Viale Martiri della Libertà 34 – 41121 Modena
C.F. 94164020367 • Part. IVA 03435780360
tel 059 209311 • cell 348 5219711 • fax 059 209803
info@parchiemiliacentrale.it • protocollo@pec.parchiemiliacentrale.it
Dichiarazione di accessibilità