webcam
Condividi
Home » Ente di Gestione » Documentazione

Convenzione per la realizzazione di attività di comunicazione ed educazione alla sostenibilità (2016)

La Regione Emilia-Romagna sta dando attuazione al Programma regionale di informazione e di educazione alla sostenibilità (INFEAS) per il triennio 2014-2016, approvato dall'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna con deliberazione n. 176 del 23/07/2014.
Sul tema della Biodiversità, nel corso dell'anno 2013, è stata progettata e realizzata congiuntamente da Regione e CEAS un'iniziativa formativa/project work denominata "Educazione alla biodiversità e rete regionale dei CEAS" che ha consentito di mettere a punto un documento complessivo di proposta di intervento sul tema (Linee di lavoro, approcci/modalità d'azione, ecc.) e di individuazione di priorità d'azione.
Il Programma regionale INFEAS 2014-2016 all'Area di azione 4.4 "Azioni educative integrate a supporto delle programmazioni della Regione in tema di sviluppo sostenibile" include l'Educazione alla biodiversità tra i temi prioritari su cui lavorare con la collaborazione dei CEAS e dei diversi Parchi e Riserve della Regione.
Per definire in maniera partecipata con i principali soggetti indicati dal Programma INFEAS i contenuti di tale collaborazione e indicare le priorità d'azione 2014/2015 sono stati realizzati scambi informativi ed incontri tra Regione e CEAS della tipologia Aree protette, tra cui quello tenuto in data 01/10/2014 nel corso del quale si è convenuto che:

  • intento comune è progettare azioni condivise, integrate e continuative sul tema della biodiversità (diffusione della conoscenza, valorizzazione e cura) da realizzare sull'intero territorio regionale attraverso l'azione prioritaria ed essenziale dei CEAS accreditati ed in particolare dei CEAS Aree protette;
  • ogni anno si ritiene opportuno individuare una declinazione specifica del tema "biodiversità" e su quello concentrare lo sviluppo di azioni tese a approfondire appropriatamente l'argomento;
  • nel 2015-2016 si indica come prioritario, ma non esclusivo, il tema della conoscenza e tutela della biodiversità in relazione all'agricoltura e all'alimentazione, ipotizzando un coinvolgimento delle fattorie didattiche presenti sul territorio.

Da incontri effettuati con i CEAS per l'organizzazione della Giornata Europea della Biodiversità è emerso che il CEAS Emilia Centrale ha coordinato i CEAS Valle del Panaro, Rete Reggiana, La Raganella e Multicentro di Modena.
A tal fine si è pertanto ritenuto opportuno che l'Ente Parchi Emilia Occidentale e l'Ente Parchi Emilia Centrale attivassero una collaborazione istituzionale ai sensi dell'art. 15 della L. 241/1990 e per concorrere alla realizzazione di attività riferibili all'area di azione 4.4.1 "Educazione alla biodiversità", del Programma INFEAS 2014-2016.

PDF Convenzione EPBEOc-EPBEC_EdAmb_2016
2020 © Parchi Emilia Centrale - Tutti i diritti riservati
ENTE DI GESTIONE PER I PARCHI E LA BIODIVERSITÀ EMILIA CENTRALE
Sede legale: Viale Martiri della Libertà 34 – 41121 Modena
C.F. 94164020367 • Part. IVA 03435780360
tel 059 209311 • cell 348 5219711 • fax 059 209803
info@parchiemiliacentrale.it • protocollo@pec.parchiemiliacentrale.it