webcam
Condividi
Home » Educazione ambientale » Per le Scuole » Proposte in Evidenza

Le Vie dell'acqua - Cos'hanno in comune la bonifica e il corpo umano?

Destinatari: classi V scuola primaria, classi III scuola secondaria primo grado
Durata: 2 incontro in classe, 1 visita impianti di bonifica e/o visita Aree Protette Parchi Emilia Centrale
Aree oggetto di visita: Parco del Frignano e Parco Sassi di Roccamalatina

Il sistema di bonifica è un organismo complesso che presenta varie similitudini con il corpo umano, quell'intricato dedalo di canali che compone il sistema idrografico assomiglia al sistema circolatorio dell'uomo, ai suoi vasi sanguigni. Le analogie tra i due sistemi ci permette di conoscere meglio la bonifica attraverso noi stessi.

PDF Opuscolo: "Analogie tra sistema di bonifica e corpo umano - Anatomia del sistema di bonifica"

Finalità
L'attività porta a: comprendere Il complesso sistema idraulico del territorio; a scoprire il percorso delle acque meteoriche da monte a valle; induce a riflessioni sull'uso del territorio e sul ruolo delle Aree Protette nella valorizzazione e tutela della risorsa idrica e dell'ambiente; permette di scoprire in chiave diversa il sistema circolatorio e l'importanza di donare sangue.


Primo incontro: Le vie dell'acqua un percorso da gestire

Destinatari: classi V scuola primaria e classi III scuola secondaria primo grado
Dove: in classe Durata: due ore (circa)
Condotto da: personale del Consorzio di Bonifica Burana supportato da materiale divulgativo, immagini, cartine, supporti audiovisivi e giochi.

Incontro dedicato ad illustrare il percorso delle acque di precipitazione dalla montagna alla pianura fino al fiume e poi al mare; le attività svolte per garantire la sicurezza idraulica dei territori; l'importanza di una corretta gestione dell'approvvigionamento idrico per uso agricolo e gli elementi caratterizzanti il sistema idraulico, quali i canali e gli impianti di bonifica.


Secondo incontro Il sistema circolatorio del corpo umano: una rete di "canali"

Destinatari: classi V scuola primaria
Comuni di: Fiorano, Fiumalbo, Frassinoro, Guiglia, Lama Mocogno, Marano, Montecreto, Pavullo, Pievepelago, Riolunato, Sestola.
Dove: in classe Durata: due ore (circa)
Condotto da: personale sanitario AVIS, affiancato dai volontari locali, supportato da una presentazione in power point, filmati e giochi didattici.

Incontro dedicato sia all'approfondimento scientifico del sistema circolatorio, dei gruppi sanguigni e delle funzioni del sangue che alla conoscenza dell'Associazione Avis per trasmettere il significato e i valori della solidarietà.


Terzo incontro Visita alle opere idrauliche dei territori** (facoltativo)

Dove: Parco del Frignano, Parco dei Sassi di Roccamalatina Durata: 1/2g - 1g

Le guide dell'Ente Parchi Emilia Centrale condurranno a vedere le opere idrauliche "minori" realizzate sui territori. L'escursione nel Parco del Frignano e nel Parco dei Sassi di Roccamalatina porterà a scoprire le opere realizzate per garantire la sicurezza idraulica del territorio e a compiere osservazioni naturalistiche negli ambienti attraversati.
Le classi che aderiranno alle proposta didattica sono invitate a partecipare al concorso "Acqua e territorio" a.s.2019/2020 in corso di definizione, con il quale si possono vincere interessanti premi.
La proposta formativa ha disponibilità limitate, la graduatoria sarà definita in base all'ordine di arrivo delle richieste.


Modalità di partecipazione

Le insegnanti interessate alla proposta dovranno inviare una richiesta a ceas@parchiemiliacentrale.it indicando: la denominazione della scuola, il numero delle classi interessate e la docente referente.
Sulla base dell'ordine d'arrivo delle richieste d'adesione e dei fondi a disposizione il progetto didattico potrà essere offerto in modo gratuito** o con richiesta di contributo

**Gratuita per le scuole del territorio dell'Ente Parchi Emilia Centrale fino ad esaurimento fondi e per visite al di fuori dell'area protetta/ territorio comunale di riferimento.


(foto di Archivio Ente Parchi Emilia Centrale)
Scheda prenotazioni
2020 © Parchi Emilia Centrale - Tutti i diritti riservati
ENTE DI GESTIONE PER I PARCHI E LA BIODIVERSITÀ EMILIA CENTRALE
Sede legale: Viale Martiri della Libertà 34 – 41121 Modena
C.F. 94164020367 • Part. IVA 03435780360
tel 059 209311 • cell 348 5219711 • fax 059 209803
info@parchiemiliacentrale.it • protocollo@pec.parchiemiliacentrale.it