webcam
Paesaggio protetto Collina Reggiana – Terre di Matilde
Condividi
Home » Aree Protette » Paesaggio Protetto Collina Reggiana - Terre di Matilde » Itinerari

Sentiero Spallanzani

A piedi         

    Il sentiero Spallanzani (dettaglio su www.appenninoreggiano.it) parte da Scandiano ed arriva a San Pellegrino in Alpe attraversando tutte le fasce vegetazionali dell'Appennino reggiano (collinare, montana, culminale). E' intitolato allo scienziato scandianese Lazzaro Spallanzani, famoso naturalista reggiano vissuto nel XVIII secolo che diede un grande contributo al metodo empirico delle scienze. Il sentiero è contrassegnato, oltre che dai consueti segni bianchi e rossi del CAI, da un simbolo a farfalla e dalla sigla SSP.

    Il percorso non presenta particolari difficoltà tecniche, è praticabile anche da escursionisti non esperti e si presta bene al trekking a cavallo. Il sentiero, lungo 115 km, viene generalmente percorso in 7 tappe.

    Il Sentiero Spallanzani coinvolge il territorio del Paesaggio naturale e seminaturale protetto Collina Reggiana-Terre di Matilde fin dalla partenza nel borgo di Ventoso e interamente la prima tappa fino a Regnano e la seconda fino a Giandeto.

     
    2020 © Parchi Emilia Centrale - Tutti i diritti riservati
    ENTE DI GESTIONE PER I PARCHI E LA BIODIVERSITÀ EMILIA CENTRALE
    Sede legale: Viale Martiri della Libertà 34 – 41121 Modena
    C.F. 94164020367 • Part. IVA 03435780360
    tel 059 209311 • cell 348 5219711 • fax 059 209803
    info@parchiemiliacentrale.it • protocollo@pec.parchiemiliacentrale.it